Serramenti in provincia di Varese e Milano

PRODUZIONE ITALIANA

Scegli il Made in Italy!

348.398.19.29

info@cormarinfissi.com

Consigli per la manutenzione

  • Home
  • /
  • Prodotti
  • /
  • Consigli per la manutenzione

Consigli per la manutenzione serramenti in PVC

Una delle condizioni essenziali per garantire la funzionalità e la scorrevolezza di movimento delle componenti è seguire i nostri suggerimenti riguardanti i rapporti di peso e dimensioni di anta, come pure le nostre indicazioni riguardanti i criteri di garanzia.
La funzionalità e lo stato della ferramenta vanno controllate
sulle seguenti caratteristiche:
• Scorrevolezza di utilizzo
• Fissaggio delle componenti
• Usura delle componenti
• Funzione

Scorrevolezza di utilizzo
La scorrevolezza di utilizzo può venir verificata direttamente sulla maniglia. Il momento di chiusura e apertura della martellina della finestra viene stabilito a max. 10 Nm, ai sensi della norma DIN 18055. La verifica si può effettuare con una chiave dinamometrica. La dolcezza dei movimenti può essere migliorata mediante l’ingrassagio o l’oliatura, oppure mediante l’ulteriore regolazione della ferramenta. Per la ferramenta ad anta ribalta è prevista la possibilità di 2 o 3 tipi di regolazioni laterali.
Un’ulteriore regolazione della ferramenta eseguita in maniera errata oppure inappropriata può compromettere il corretto funzionamento della finestra.

Fissaggio delle componenti
Il corretto funzionamento della finestra e la sicurezza di utilizzo dipendono molto dal corretto fissaggio delle componenti. Controllare sempre accuratamente il corretto posizionamento e fissaggio delle singole viti. Se dovessero apparire segnali che lascino supporte l’allentamento di una vite o la rottura ed esempio della testa, bisogna immediatemente provvedere a stringere la vite allentata o a sostituirla.

Manutenzione finestre PVC

Usura delle componenti
Tutte le componenti della ferramente che siano preposte al funzionamento degli ingranaggi devono venir costantemente ingrassate o lubrificate, secondo le nostre istruzioni, al fine di evitare usura da attrito.

Danni alle componenti
Componenti danneggiate devono venir immediatamente sostituite, soprattutto se sono parti funzionali o portanti. I presenti suggerimenti non danno diritto in generale ad alcun tipo di istanza legale, che andrà presa in considerazione solo per singoli casi concreti.

Manutenzione
Potrete mantener a lungo la funzionalità e la scorrevolezza dei movimenti di tutte le componenti sia sulle ante che sul telaio lubrificandole e ingrassandole regolarmente (min. 1 volta all’anno) evitando altresi che si verifichi usura dovuta ad attrito. Gli incontri di sicurezza in acciaio necessitano di costante ingrassaggio, per evitare attrito. Inoltre va controllato anche il posizionamento delle singole viti. Viti che eventualmente fossero allentate o danneggiate devono venir strette ovvero sostituite immediatamente.